La manifestazione, apertasi ieri, ha come obiettivo quello di stimolare il piacere della lettura e di mettere in risalto il valore degli autori

Si è aperta ufficialmente ieri, domenica 23 aprile, con la conclusione prevista per la fine del mese di maggio, la terza edizione della “Festa del libro”, promossa dall’associazione “Sturzo” di Biancavilla insieme a “Penelope Sicilia”, “Ricominciare” e “LeoClub”, nell’ambito della “Giornata mondiale del libro”.
L’evento, realizzato con l’obiettivo di stimolare la gente al piacere della lettura e a sottolineare il grande apporto che i diversi autori danno allo sviluppo sociale e culturale dell’umanità, prevede la possibilità di recarsi presso gli esercizi commerciali che hanno aderito all’iniziativa, ovvero Bar L’Artigiana, Caffe Cristal, Scandura Delicatessen, Bar La Musa Nera, Café Avenue, Bar Tuccio, GAMA Caffè, Chiosco Turi Mau, nei quali sarà possibile usufruire dei diversi libri a disposizione di chiunque volesse goderne. Inoltre, a tutti coloro che porteranno con sé un volume, sarà donato un segnalibro in ricordo dell’iniziativa.

L’idea di valorizzare e sponsorizzare il grande potere della lettura, parte dalla Catalogna dove, in occasione della festa di San Giorgio, che ricade proprio il 23 aprile, viene regalata una rosa per ogni libro venduto. Ed è proprio in questa particolare festività che le diverse associazioni, a Biancavilla, organizzano numerose attività per promuovere la cultura: stilografiche di primavera, flash mob book e murales d’autore sono alcune tra le iniziative messe in atto già negli anni precedenti.
«Siamo felici – commentano Ada Vasta, Giuseppe Bua e  Vanessa Tomasello, del comitato organizzatore – di essere arrivati  alla terza edizione e di ricevere numerose adesioni ogni anno. Ringraziamo le associazioni Ricominciare, Penelope Sicilia e Leoclub che collaborano all’iniziativa.  Nei prossimi giorni chiederemo ai dirigenti scolastici delle scuole del territorio di somministrare agli studenti dei questionari sulla lettura, cosi da  avere una idea delle percentuali degli studenti di biancavilla da comparare con il dato nazionale».

Hashtags #Ada Vasta #adrano biancavilla bronte #associazione sturzo #Biancavilla #cultura #festa del libro #in evidenza #leo club #lettura #libri #lions club #penelope sicilia #ricominciare