Oggetto degli interventi pro sicurezza gli istituti “Bruno”, “Marconi”, “Don Bosco”, “Verga”

Partiti i lavori per l’adeguamento alle nuove normative di sicurezza e antincendio con un finanziamento del Miur da 200 mila euro suddivisi in 50 mila euro per istituto: “Antonio Bruno”, “Guglielmo Marconi”, “Don Bosco”, “Giovanni Verga”. «Si tratta di finanziamenti che abbiamo reperito attraverso il Ministero e che vede in campo quattro ditte di Biancavilla: un dato da non sottovalutare anche sotto il profilo dell’economia locale oltre che, ovviamente, sotto il profilo della sicurezza per i nostri figli – spiega l’assessore Francesco Privitera -. I lavori si concluderanno entro la fine dell’anno».

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Biancavilla #lavori #scuole #Ultime notizie