L’uomo, già agli arresti domiciliari, dovrà scontare 6 mesi di reclusione 

Un 33enne biancavillese è stato arrestato dai Carabinieri della locale Stazione per un cumulo di pene residue. Si tratta di Daniele Fallica, già agli arresti domiciliari, che dovrà scontare 6 mesi di reclusione, così come ordinato dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Catania. Fallica è ritenuto responsabile di tentato furto e di aver infranto i vincoli della Sorveglianza Speciale, reati commessi dal 2006 ad oggi. L’uomo è stato nuovamente posto alla detenzione domiciliare.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #arresti domiciliari #arresto #Biancavilla #carabinieri #cumulo pene #in evidenza