I Carabinieri, hanno notato l’uomo di 37 anni, con atteggiamento sospetto, aggirarsi per le vie cittadine

I Carabinieri della Stazione di Biancavilla hanno arrestato ieri mattina, in flagranza di reato, un biancavillese di 37 anni, per detenzione ai fini di spaccio. I militari dell’arma, durante un servizio finalizzato a contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato l’uomo aggirarsi in una via del centro cittadino con fare sospetto. I Carabinieri sono subito intervenuti bloccando l’uomo e procedendo ad un controllo. La successiva perquisizione personale e domiciliare nell’abitazione dell’uomo, ha permesso ai Carabinieri di rinvenire e sequestrare 8 involucri di cellophane contenenti complessivamente 230 grammi di marjuana. L’uomo, espletate le formalità di rito, è stato ristretto ai domiciliari, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #arresto #Biancavilla #carabinieri #droga #in evidenza