In totale sono cento le aree da assegnare secondo una graduatoria

Sono state assegnate oggi presso il cimitero di Biancavilla le prime dieci aree cimiteriali, delle cento previste, per la realizzazione di tombe di famiglia all’interno del camposanto. Dopo un complesso iter burocratico-amministrativo ha visto la luce una pianificazione che, nel complesso , metterà a disposizione delle famiglie biancavillesi che ne hanno fatto richiesta cento aree in totale, che verranno assegnate agli aventi diritto in ordine di graduatoria; gli stessi avranno potranno scegliere lo spazio dove realizzare la tomba.
Al Comune di Biancavilla sono pervenute circa quattrocento richieste, ma di queste ne verranno espletate soltanto cento.

A Yvii24, l’Assessore al ramo Giuseppe Sapienza dichiara: «Oggi inizia finalmente la prima assegnazione delle aree di sepoltura. Questo è un primo step di tombe e giorno 30 Giungo ci sarà un secondo step e così via secondo una calendarizzazione. Massima trasparenza nell’assegnazione, le persone stanno scegliendo sul luogo lo spazio dove edificheranno la loro dimora eterna. Ad oggi si ha la possibilità di assegnare solamente 100 spazi. In consiglio è comune presente una delibera per effettuare la variazione di destinazione d’uso dei campi comuni e pertanto ci sarà la possibilità di ulteriori assegnazioni. Questi spazi cimiteriali sono ubicati nel nuovo cimitero.»

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #amministrazione glorioso #aree cimiteriali #Biancavilla #giuseppe sapienza