Intervista di Yvii24 al primo cittadino biancavillese che parla della situazione politica e dell’ipotesi di una nuova giunta

Azzeramento sì, azzeramento no. Rischia di diventare un tormentone, a Biancavilla, la richiesta del Gruppo Misto avanzata al Sindaco Pippo Gloriso, di rivedere la composizione della giunta. Al momento, in aula, i conti sono in perfetta parità, fra coalizione che sostiene l’amministrazione e l’opposizione: 10 a 10, con il piatto della bilancia che, spesso, cade a vantaggio degli oppositori. Una situazione che si trascina da circa due mesi, da quando il primo cittadino ha allargato la giunta a due nuovi consiglieri, provenienti dai banchi dell’opposizione, fra cui Vincenzo Mignemi che ha assunto la carica di assessore.

 

Da qui la nascita di un nuovo gruppo di 4 consiglieri, riuniti sotto il Gruppo Misto, che ha iniziato a votare insieme all’opposizione, e che chiede l’azzeramento della giunta ed una nuova ripartenza. A Yvii24, il Sindaco Pippo Glorioso dichiara: «La richiesta di azzeramento è legittima, se ne può anche discutere, ma prima di parlare degli assetti parliamo di cosa vogliamo fare per la nostra città».

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #azzeramento #Biancavilla #giunta #in evidenza #Pippo Glorioso