Potranno richiederla i genitori degli alunni delle scuole medie inferiori e superiori

Il comune di Biancavilla informa che sarà possibile chiedere un contributo per la fornitura dei libri di testo per gli alunni delle scuole medie inferiori e superiori, per l’anno scolastico 2017-2018. La borsa di studio verrà erogata dalla Regione alle famiglie che faranno richiesta entro il 30 marzo, rivolgendosi direttamente alle Segreterie scolastiche della scuola frequentata dai figli. I genitori dovranno presentare un Isee non superiore a 10.623, 94 euro, sulla base dei redditi conseguiti nel 2016, così come disposto dalla normativa vigente, la 448/98. Oltre all’Isee, bisognerà presentare alle Segreterie delle scuole una fotocopia del documento d’identità e del codice fiscale, oltre al modulo che è scaricabile sul sito web del Comune o disponibile presso l’Ufficio Pubblica istruzione di Villa delle Favare.

Hashtags #Biancavilla #borse di studio #comune #in evidenza #libri