Ritrovato stamattina un husky che, dopo poche ore, riabbraccia il padrone. Nel pomeriggio altro cane che ha perso  l’orientamento

Storie diverse ma con un unico denominatore: un cagnolino che si perde a Biancavilla. Il primo caso questa mattina: ad aver perso l’orientamento un husky, ritrovato nei pressi della scuola “Marconi”. Ad occuparsi di lui una signora di Biancavilla che l’ha ospitato sino alla felice conclusione della vicenda. Il bell’esemplare di siberiano ha potuto riabbracciare la sua famiglia. Non c’è nemmeno il tempo di scondinzolare che, nel primo pomeriggio di oggi, sempre a Biancavilla, è stato ritrovato un cagnolino nella zona delle villette “Solaris”. Il cagnolino è impaurito e zoppica. Ha un collare rosso e bianco ed è stato preso in custodia da una famiglia biancavillese, in attesa che i Vigili urbani lo prendano in consegna fin quando la povera bestiola non possa riabbracciare il padrone. Chi lo avesse riconosciuto dalle foto può contattare il numero 3319771094. (Sotto la galleria dei due cagnolini)

Hashtags #Biancavilla #cane #husky #in evidenza #perso #smarrito