Ad annunciarlo è il gruppo “Biancavilla 2.0” tramite una propria nota

Nuovi sussulti di campagna elettorale a Biancavilla. È di questo pomeriggio l’ufficializzazione della candidatura a sindaco di Carmelo Mignemi. Quella di Mignemi è la seconda candidatura ufficiale – in ordine cronologico – alla poltrona di primo cittadino di Biancavilla, dopo quella di Pasquale Lavenia. Il comune si recherà alle urne per la tornata elettorale del 10 giugno 2018. Pubblichiamo di seguito la nota integrale.

«Il gruppo politico “Biancavilla 2.0” annuncia la candidatura a sindaco di Carmelo Mignemi. Professionista apprezzato, conosciuto per il suo impegno nel sociale, Carmelo Mignemi mette a disposizione della città e delle altre forze politiche una proposta politica seria e largamente condivisa, fondata sull’ascolto della gente e sull’impegno nel portare avanti un programma articolato che vedrà punti essenziali per la comunità.
Il candidato sindaco di “Biancavilla 2.0” è espressione del gruppo consiliare “Democratici per Biancavilla rappresentato dai consiglieri comunali Vincenzo Mignemi e Veronica Rapisarda e del consigliere Alfredo La Delfa. Da qui, l’avvio di una nuova fase politica in uno schieramento ampio che, già nelle prossime ore, riceverà importanti adesioni».

Hashtags #amministrative 2018 #Biancavilla #biancavilla 2.0 #candidato sindaco #carmelo mignemi #elezioni #in evidenza