Sono state iscritte sul registro dei Cittadini onorari l’ingegnere Laura D’Aprile e la dottoressa Federica Paglietti

È stata conferita quest’oggi, nella sala consiliare del Comune di Biancavilla, la cittadinanza onoraria a due delle maggiori esperte nel settore dello studio scientifico e della ricerca sulla fluoroedenite, il minerale killer, simile all’amianto, rinvenuto nella cava di Monte Calvario, alla fine degli anni Novanta. Sul registro dei Cittadini onorari, il sindaco Pippo Glorioso ha iscritto l’ingegnere Laura D’Aprile, dirigente del Ministero dell’Ambiente ed in particolare della Direzione generale per la salvaguardia del territorio e della acque, e la dottoressa Federica Paglietti, ricercatrice e coordinatrice del Gruppo di ricerca Inail “Sicurezza delle attività di produzione e degli insediamenti antropici”, dedicato all’agente cancerogeno aminato e fibre asbestiformi.
Sin dalla scoperta della fluoro-edenite, D’Aprile e Paglietti hanno svolto una costante attività di studio scientifico, fondamentale per i progressi nella conoscenza dei rischi legati al fenomeno e nelle modalità di contrasto alla diffusione del minerale, oltre che all’individuazione delle modalità idonee di tutela della salute, così come avvenuto al Ministero dell’Ambiente e nella Direzione in cui opera l’ingegnere D’Aprile. In particolare, il gruppo di lavoro coordinato dalla dottoressa Paglietti ha proceduto, negli anni, all’esame dei progetti di messa in sicurezza di emergenza, dei piani di caratterizzazione e dei progetti di bonifica preliminare, definitiva ed esecutiva.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Biancavilla #cittadinanza #Federica Paglietti #fluoroedenite #in evidenza #Laura D’Aprile #onoraria #ricerca #ricercatrici