Consegnati gli attestati di partecipazione ai cinque artisti biancavillesi che hanno esposto le loro opere a Villa delle Favare

Conclusa ieri sera, con una cerimonia finale, la seconda edizione della mostra “Una finestra sull’arte”, inaugurata lo scorso 6 maggio presso Villa delle Favare di Biancavilla. L’evento – promosso dal Comune di Biancavilla e curato dalla Consulente alla Cultura del Comune Margherita Maria Messina – ha voluto valorizzare le esperienze e le forme espressive d’arte presenti nel territorio dando la possibilità a cinque artisti locali di esporre le proprie opere realizzate a partire dal tema di quest’anno “Bellezze femminili nel mondo”.

 

 

 

Oltre 40 i lavori esposti lungo un circuito allestito nei locali di Villa delle Favare, tutti ispirati alla figura femminile e alle sue mille sfaccettature. Durante la cerimonia, il sindaco di Biancavilla Pippo Glorioso ha consegnato gli attestati di partecipazione agli artisti Salvatore Scaccianoce, Matteo Mazzamurro, Alfina Caserta, Nino Distefano e Agata Fiore, i quali hanno utilizzato le più disparate  tecniche artistiche per la realizzazione delle loro opere: dall’olio su tela e compensato alle tempere, dagli acquerelli alla matita, per arrivare ai bassorilievi in terracotta, ceramica o gesso.

«“Una finestra sull’arte” – spiega ai nostri microfoni il primo cittadino Pippo Glorioso – è stata una bella occasione per mettere in mostra alcuni artisti di Biancavilla che lo hanno fatto per hobby, poiché nella vita fanno altro. È stato bello perché hanno dato la visione di una Biancavilla bella, che ama la cultura e che vuole vivere la città con grande attenzione e partecipazione».

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #arte #Biancavilla #in evidenza #mostra #Pippo Glorioso #una finestra sull arte #villa delle favare