Ripulita piazza Falcone-Borsellino dai rifiuti ed effettuato lo scerbamento delle sterpaglie

Va avanti a Biancavilla il programma di pulizia delle piazze della città. Oggi è toccato a piazza Falcone-Borsellino, dove si terrà la manifestazione di commemorazione del giudice Giovanni Falcone nell’anniversario della strage di Capaci. In azione gli operai con ramazze e decespugliatore per ridare decoro all’area verde, attrezzata anche con bambinopoli.
In queste settimane la questione pulizia degli spazi comunali è tornata al centro dell’attenzione dopo un servizio del nostro “Clandestino” che ha evidenziato scene di degrado e la situazione dell’area mercatale del Gal in piazza Don Bosco, oggetto anche di una interrogazione della minoranza.

 

 

Abbiamo effettuato un sopralluogo in piazza Falcone-Borsellino insieme all’esperto del sindaco sulla gestione integrata dei rifiuti solidi urbani, Pasquale Lavenia, che ai nostri microfoni ha spiegato che il programma di pulizia delle piazze nasce un anno fa dopo che l’Amministrazione comunale si è accorta che il servizio di pulitura e scerbamento non avveniva in maniera puntuale. «Ci siamo dedicati direttamente al servizo che, adesso, viene espletato con regolarità», sottolinea Lavenia che, sull’utilizzo delle webcam come deterrente e prova per le sanzioni, aggiunge: «Il servizio è attivo e viene gestito dai vigili urbani. In questi giorni abbiamo pure rovistato in alcune buste di immondizia non smaltite correttamente e provvederemo ad elevare sanzioni ai trasgressori».

Hashtags #Biancavilla #in evidenza #Pasquale Lavenia #piazza Falcone-Borsellino #piazze #pulizia #rifiuti