In vigore il servizio interforze che si estenderà anche nella zona a nord ell’abitato

In vigore, a Biancavilla, il servizio interforze di controllo del territorio rurale con l’intervento della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, compresi i Corpi speciali, dei Vigili urbani, dell’Ispettorato Dipartimentale delle Foreste e della Polizia Stradale. Si tratta di un controllo e vigilanza nelle zone critiche, ma non solo, predisposto a seguito degli incontri tenutisi in Prefettura. Un modo per contrastare e prevenire i fenomeni criminali caratterizzati anche da attività predatorie su mezzi e prodotti agricoli.

«È un servizio di controllo finalizzato al pattugliamento delle nostre campagne ma, in aggiunta, ho chiesto e ottenuto che venisse svolto sino alle Vigne – spiega il primo cittadino Antonio Bonanno –. I furti di agrumi e all’interno delle abitazioni rurali vedono, finalmente, un contrasto serio: ringrazio vivamente il Prefetto che ha accolto le nostre istanze. Si tratta di salvaguardare le nostre abitazioni ma anche il frutto di tanti commercianti e imprenditori che, tante volte, si vedono defraudati del proprio sacrificio quotidiano».

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #aree rurali #Biancavilla #controllo territorio #Ultime notizie #vigne