Negli spostamenti si rafforza il gruppo dell’assessore regionale turismo. Sapienza aderisce al gruppo Pd, Salvà per adesso no

Una visita programmata da tempo  e che si è svolta sabato 16 aprile, quella dell’Assessore regionale Turismo, e deputato regionale Pd, Anthony Barbagallo, che ha accolto l’invito dei politici locali a presentarsi a sostenitori ed amici. Una corrente in forte ascesa in tutta la provincia di Catania dove Barbagallo è diventato punto di riferimento per tanti politici ed elettori di matrice moderata.
E nella visita, il capogruppo consiliare Pd, Giuseppe Pappalardo, ha reso nota la sua adesione al gruppo Barbagallo di cui fanno già parte l’assessore e consigliere Pippo Sapienza (da tempo vicino all’ex Sindaco di Pedara) ed il consigliere Giuseppe Salvà – entrambi non appartenenti  al gruppo consiliare Pd ed eletti con la lista “Biancavilla che lavora” –.

 

E Pappalardo, intervenendo, ha auspicato che il lavoro svolto da Anthony Barbagallo dia lustro alla comunità biancavillese . «Sono felice di collaborare con questo gruppo – ha sottolineato l’assessore regionale – e mi auguro che ciò rafforzi un partito già forte». Barbagallo ha poi invitato i consiglieri che alle ultime elezioni comunali facevano parte della civica “Biancavilla che lavora”, ad aderire al Pd per rafforzare ancor di più il primo partito di Biancavilla.
L’invito è stato raccolto dal consigliere, e assessore, Sapienza che in Consiglio comunale ha dichiarato le sue imminenti dimissioni dal consesso per dare spazio al primo dei non eletti di “Biancavilla che lavora”. Resta, per adesso, fuori dal Pd Salvà fedele al momento alla lista con cui è stato eletto.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Anthony Barbagallo #Biancavilla #Consiglio Comunale #Giuseppe Pappalardo #in evidenza #politica