Incontro definitivo oggi: dopo il terremoto si ritorna a scuola di pomeriggio

Al termine di un incontro, organizzativo e definitivo, tra amministrazione comunale e dirigenti scolastici è stata data l’ufficialità che gli alunni dell’Istituto Comprensivo “Luigi Sturzo” (una delle scuole maggiormente colpite dagli eventi sismici dello scorso 6 ottobre) ricominceranno le lezioni il prossimo mercoledì 24 ottobre all’Istituto “Antonio Bruno”.

L’attività didattica della “Sturzo” verrà svolta al pomeriggio in quello che è un calendario dei cosiddetti “doppi turni”, come detto a più riprese, inevitabile.

Al contempo, il Comune di Biancavilla ha avviato i lavori per il potenziamento dell’illuminazione all’interno del plesso scolastico “Bruno”.

“Vanno ringraziate le dirigenti scolastiche Di Maita e Gennaro per il lavoro condotto in questi giorni – spiegano il sindaco ed i componenti della giunta comunale -: riprendono le lezioni per tutti ma a noi amministratori tocca, ora, il compito di recuperare tutte le risorse necessarie per riportare tutto alla normalità”.

Hashtags #Biancavilla #bruno #doppi turni #in evidenza #scuole #sturzo #terremoto #turni pomeridiani