A Villa delle Favare l’evento con l’obiettivo di divulgare cultura, come il compianto docente del Classico avrebbe voluto

E’ intitolata “Biancavilla nella storia”, la giornata di studi dedicata alla memoria del prof. Dino Marcellino, biancavillese, docente presso il Liceo Ginnasio “Verga” di Adrano e particolarmente apprezzato per il suo impegno culturale, scomparso il mese scorso, all’età di 50 anni, per un male incurabile.
Su iniziativa del sindaco Pippo Glorioso e dell’Amministrazione comunale, domani, 27 maggio, alle ore 18, a Villa delle Favare, si svolgerà un evento culturale a cui prenderanno parte il prof. Massimo Cultraro, primo ricercatore dell’Istituto per i Beni Archeologici e Monumentali del CNR di Catania, il dott. Antonio Mursia, filologo e archeologo, e il prof. Alfio Lanaia, docente all’Università degli Studi di Catania.

 

Interverranno anche i familiari, i colleghi e gli studenti che renderanno alcune testimonianze.
«Non sarà una mera commemorazione, ma un’occasione per fare e divulgare cultura come Dino Marcellino avrebbe voluto – sottolinea il sindaco Glorioso – parleremo della nostra città, di cui era profondamente innamorato, e annunceremo un’ulteriore iniziativa culturale che l’Amministrazione comunale ha voluto promuovere per mantenere viva la sua memoria».

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Biancavilla #Dino Marcellino #in evidenza