Dopo la comunicazione della dirigente Gennaro sulla prosecuzione dei doppi turni, rilanciata da un nostro articolo, si sblocca la situazione al Secondo circolo: domani tutti in aula

Finalmente! È proprio il caso di dirlo: gli alunni del Secondo circolo didattico di Biancavilla (plesso “Verga”), costretti alle lezioni pomeridiane dal sisma del 2018, potranno far rientro domani in classe al mattino nei locali di via Liguria, chiusi da un anno per i danni riportati nel terremoto e per la conseguente ristrutturazione. Si sblocca d’improvviso la situazione dopo la comunicazione della dirigente scolastica, Benedetta Gennaro, (datata 25 novembre) – leggi la comunicazione – con la quale la scuola informava le famiglie sulla prosecuzione dei turni pomeridiani nonostante fosse attesa per questa settimana la consegna del plesso ristrutturato, comunicazione ripresa da un nostro articolo del 26 novembre (rileggi l’articolo).

Come d’incanto, la situazione si è sbloccata ieri 27 novembre, con un’ordinanza del sindaco di Biancavilla, Antonio Bonanno, che ha riaperto il primo piano del plesso di via Liguria. Quindi, domani gli scolaretti faranno rientro nelle proprie aule chiudendo i disagi che hanno reso difficoltosi gli ultimi dodici mesi. Ieri, dopo  aver firmato l’ordinanza, il primo cittadino biancavillese ha pubblicato su Facebook un post rabbioso con il quale se l’è presa contro chi diffonde “falsità. Ecco il testo:

RIAPRE LA SCUOLA “VERGA”
C’è chi ha provato a diffondere falsità sui tempi di consegna della scuola Verga.
Ebbene, oggi è arrivato il via libera dell’Asp e la revoca di chiusura dei locali danneggiati.
Cosi come promesso, questa settimana, abbiamo riconsegnato la scuola alla dirigente scolastica.

Siccome riteniamo che il sindaco non sia così scortese da bollare come “falsità” un atto della dirigente scolastica (la quale, peraltro, aveva già convocato sulla prosecuzione dei doppi turni un Consiglio di Circolo per oggi) pensiamo proprio che, essendo stati gli unici a scrivere un articolo sulla circolare, il primo cittadino ce l’avesse con noi.

A parte che ci siamo limitati a riportare una comunicazione ufficiale del Secondo circolo (dunque quale sarebbe la falsità di cui parla Bonanno?), rileviamo ancora una volta l’allergia che prova il sindaco di Biancavilla per la stampa libera e per la libera espressione del pensiero, di certo figlia di una mai mascherata origine missina che non ha propriamente un buon rapporto con le libertà in generale.

Sindaco Bonanno, piuttosto ci utilizzi come talismano: appena Yvii24 scrive un articolo, tutto a Biancavilla si sistema in pochi giorni. È stato così per l’isola ecologica: abbiamo realizzato un articolo e l’indomani, come per magia, è stata ripulita (rileggi). È stato così per l’assistenza igienico-sanitaria ed il trasporto degli alunni disabili che attendevano da 50 giorni: abbiamo realizzato un articolo ed il servizio è partito dopo qualche giorno (rileggi). E adesso è così anche per la consegna dei locali della “Verga”: abbiamo realizzato un articolo e l’indomani lei annuncia la consegna della scuola. Suvvia, sindaco, siamo il portafortuna della sua amministrazione, ne prenda atto…

Hashtags #antonio bonanno #benedetta gennaro #Biancavilla #riapertura #secondo circolo #sisma #terremoto #Ultime notizie #verga