Da domani nel vivo le celebrazioni in onore della Madonna dell’Elemosina. La sacra icona domenica in Piazza San Pietro a Roma

Entreranno nel vivo sabato, a Biancavilla, i festeggiamenti patronali estivi in onore della Madonna dell’Elemosina. In Municipio, nei giorni scorsi, si è svolta una riunione operativa tra il sindaco Pippo Glorioso, il prevosto don Agrippino Salerno e il presidente dell’Associazione “Maria SS. dell’Elemosina” Giuseppe Santangelo, per definire gli ultimi aspetti organizzativi della festa che, proprio quest’anno, è caratterizzata da diversi momenti importanti. Su tutti, l‘esposizione dell’Icona bizantina della Madonna in piazza San Pietro, su volere di Papa Francesco, in occasione della cerimonia di canonizzazione di Madre Teresa di Calcutta, nel contesto del Giubileo della Misericordia.
A sottolineare la risonanza mediatica dell’evento, domenica mattina, alle ore 10 dalla Basilica di Biancavilla verrà trasmessa la Celebrazione eucaristica in diretta su Rete 4. A tal proposito, gli Uffici comunali garantiranno l’accoglienza delle strutture televisive mobili di Mediaset, a partire da sabato pomeriggio.

 

Tra gli appuntamenti culturali, in programma, il concerto di musica sacra che si svolgerà sabato sera, alle 20.30, in piazza Collegiata. Ad esibirsi, saranno oltre cento coristi delle realtà più prestigiose della Sicilia. Tra queste anche il Coro Lirico Siciliano, diretto dal maestro Francesco Costa, impegnato da anni in eventi musicali di alto livello, in giro per l’italia e non solo. Per questa ragione, l’Amministrazione comunale conferirà il premio “Ambasciatore del bel canto e della cultura siciliana nel mondo“.
Tra gli ospiti pure il musicista siciliano mons. Giuseppe Liberto, già direttore della Cappella Musicale Pontificia Sistina. Domenica sera il momento più atteso con la Celebrazione eucaristica sul sagrato della Basilica, l’Atto di affidamento della città, pronunciato dal sindaco Glorioso, e la processione dell’Icona.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Biancavilla #festa estiva #festa grande #festa patronale #in evidenza #Madonna dell'Elemosina #patroni