Lo conferma l’Asp di Catania. Attivate le misure di contenimento previste. Tutti i reparti sono attivi e in piena funzione

Due infermieri dell’ospedale di Biancavilla sono risultati positivi al tampone eseguito la scorsa settimane per verificare il contagio da coronavirus. La conferma giunge  dall’Azienda sanitaria provinciale Catania in un comunicato stampa.  Nella nota si legge: «Test positivo al Covid-19 per due infermieri dell’Ospedale “Maria SS.ma Addolorata”. Sono state attivate immediatamente tutte le misure di sanificazione e contenimento previste, anche in armonia con le disposizioni specifiche per gli operatori sanitari di cui al Decreto legge 9 marzo 2020, n. 14.

L’accertamento dei due casi è stato possibile grazie all’attività di monitoraggio e screening, per il Covid-19, degli operatori sanitari del Presidio, disposta dalla Direzione medica dell’Ospedale in sinergia con la Direzione Sanitaria aziendale. I due infermieri sono asintomatici e le loro condizioni di salute sono buone. Tutti i reparti dell’Ospedale sono attivi e in piena funzione. Continua l’attività di monitoraggio e screening per tutto il personale del Presidio».

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Baincavilla #coronavirus #covid 19 #Ultime notizie