Lunedì apre al pubblico lo sportello antiracket e deposizione di una corona in piazza Falcone-Borsellino

Ci saranno due iniziative, a Biancavilla, per ricordare il sacrificio di Giovanni Falcone, della moglie Francesca Morvillo e degli agenti di scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro. Promosse dall’Amministrazione comunale, lunedì 23 maggio, 24° anniversario della Strage di Capaci,  verrà attivato lo sportello Antiracket e Antiusura “Libera Impresa”, istituito dall’amministrazione presso Villa delle Favare, in costante contatto con le Forze dell’Ordine, la Magistratura e la Prefettura di Catania.

 

Nel pomeriggio, alle 17.30, verrà collocata una corona d’alloro al monumento di piazza Falcone-Borsellino, alla presenza delle autorità militari.
Durante la cerimonia, è previsto un momento di riflessione curato dai giovani del gruppo scout “Biancavilla 1” che ha sede nella vicina chiesa “SS. Salvatore”.

Hashtags #23 maggio #Biancavilla #Giovanni Falcone #in evidenza #strage di capaci