Settimana pesantissima in provincia di Catania per la canicola e per gli incendi. Bruciano ancora i boschi di Adrano, mentre nel pomeriggio incendio a Montalto di Biancavilla

Sarà una settimana che rimarrà ben impressa nella memoria dei catanesei, questa seconda di luglio 2017 a causa del caldo africano, ma soprattutto a causa degli incendi che non hanno dato un attimo di tregua a Vigili del fuoco, Forestale e forze dell’ordine in generale. Una settimana caratterizzata dalla vile mano dei piromani che hanno incenerito ettari ed ettari di bosco in tutto il territorio della provincia di Catania, e non soltanto in zone boschive o di campagna, ma anche a ridosso delle abitazioni nel pieno dei centri abitati.
Da due giorni, in territorio di Adrano, bruciano ettari ed ettari di bosco nel territorio del Parco dell’Etna, in Contrada Salto del Cavallo sulla strada per “Piano fiera” Monte Intraleo. Sul posto i Vigili del fuoco coadiuvati dai canadair che hanno effettuato diversi rilasci d’acqua per domare le fiamme nel difficile tentativo di strappare i boschi all’aggressione del rogo. A Biancavilla incendio da stamani alle Vigne in zona Montalto Vallone Rosso, nei pressi della struttura detta di “Padre Caselli”. Anche in questo caso sul posto i Vigili del fuoco e lanci d’acqua dai mezzi aerei.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Adrano #Biancavilla #Catania #in evidenza #incendio #montalto #monte intraleo #parco etna #piano fiera #vallone rosso #vigne