Salgono a 4 le persone positive a Santa Maria di Licodia

È di Santa Maria di Licodia l’insegnante della scuola dell’infanzia di via Pistoia di Biancavilla risultata positiva al Coronavirus. La notizia era stata data questa mattina dal primo cittadino biancavillese Antonio Bonanno che in un post Facebook aveva scritto “Una insegnante dell’asilo di via Pistoia, non si tratta tuttavia di una nostra concittadina, è risultata positiva al Covid 19. Le auguriamo tutti, di riprendersi presto. Nel frattempo d’accordo con la dirigente scolastica ho disposto, fin da adesso, la chiusura dell’asilo di via Pistoia, per l’appunto disponendone anche la sanificazione delle aule in via del tutto precauzionale. L’Asp ha già attivato il consueto protocollo predisponendo la quarentena per le persone coinvolte. La situazione nelle scuole è monitorata costantemente con l’Asp in modo da avere un quadro immediato su ogni situazione”.

Con questo nuovo caso, salgono a 4 le persone positive a Santa Maria di Licodia. Adesso l’Asp, oltre ad aver proceduto con la ricostruzione dei contatti avuti dalla maestra all’interno dell’ambiente di lavoro,  dovrà identificare tutti i possibili ulteriori contatti che la donna ha avuto al di fuori dell’asilo, per isolare altri eventuali soggetti positivi. La licodiese si trova al momento in isolamento domiciliare.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Biancavilla #coronavirus #covid19 #Santa Maria di Licodia #Ultime notizie