Protocollato ieri un documento contenente le “proposte per migliorare Biancavilla”

Non sono tardate ad arrivare le proposte, concrete, ben schematizzate, da parte del consiglio dei ragazzi di Biancavilla, attraverso un documento giunto ieri al protocollo del palazzo di città, contenente alcune proposte per migliorare Biancavilla. Il documento è frutto di un incontro avvenuto tra il sindaco dei ragazzi Viola Cantarella – coadiuvato dal suo vice Gianmarco Sciacca – con il primo cittadino Pippo Glorioso e il presidente del consiglio Vincenzo Cantarella. All’interno del documento è possibile evidenziare sei macro arre di intervento care ai giovani biancavillesi: tematiche sociali, viabilità, ambiente, cultura della legalità e onestà, scuole e sicurezza tutela del cittadino.

Il documento con le proposte in dettagliato

Tematiche sociali
-Realizzare spazi adeguati e aree di socializzazione/svago per i portatori di Handicap;
-una nuova sedia a rotelle ai ragazzi bisognosi, es. Pietro del liceo delle scienze umane;
-fornire un defibrillatore per ogni scuola;

Viabilità
-Mettere in sicurezza il viale dei Fiori, istallando dei dossi e segnaletica adeguata al luogo e ai sensi del Cds;
-realizzare una pista ciclabile nel nuovo tratto di strada di viale dei Fiori e nell’ex percorso della FCE;
-rendere funzionali tutti i semafori esistenti, specie quelli pedonali di via C. Colombo angolo via G. Verne e quello in prossimità dell’ospedale.

Ambiente
– Installare delle telecamere e intensificare i controlli mediante le forze dell’ordine, in ogni luogo in cui i biancavillesi sporcano;
-fissare un giorno in cui tutte le scuole insieme ai cittadini disponibili puliranno una zona/area a loro scelta, controllando e curando il posto per almento un mese;
-fare uno spot per una biancavilla pulita e civile e trasmettere nelle tv locali gli spot realizzati dalle scuole
-impianto e cura degli spazi verdi.

Cultura della legalità e onestà
-Realizzare sul muro del civico cimitero che da sul viale C.Colombo un’opera/murales che evidenzi di essere contro la mafia e per la libertà, contro il pizzo e per i diritti civili, con chiaro riferimento a eroi morti a causa della mafia (Impastato-Falcone-Borsellino-La Torre-Grassi, ecc)

Scuole
-Mettere in sicurezza le scuole ed attuare programmi innovativi: bookcorssing-oculus, rift-peer education

Sicurezza e tutela del cittadino
-Installare all’entrata di ogni parte del paese il nuovo sistema safety/traffic-tecnology gestito dalla Polizia Municipale e dai Carabinieri

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Biancavilla #Consiglio dei ragazzi #in evidenza #Pippo Glorioso #proposte