Per la prima volta in città i Marines incontrano gli studenti affrontando il tema dell’alimentazione e dello sport

La giusta nutrizione, l’integrazione dei diversi alimenti e l’attività  fisica, al centro della giornata svolta ieri mattina presso l’istituto dell’ente di formazione “Educational Center” di Biancavilla. Professori in cattedra per un giorno un gruppo di Marines in servizio presso la base americana di Sigonella giunti  per la prima volta in città. I dirigenti dell’istituto,  i docenti, gli alunni  hanno accolto i militari insieme al vicesindaco Giuseppe Sapienza e il consigliere Giuseppe Pappalardo. I marines, hanno impartito agli studenti, grazie all’aiuto del responsabile relazioni esterne dottor Alberto Lunetta che ha tradotto in lingua italiana, una lezione speciale agli alunni della scuola che rientra nel progetto scolastico  “Scuola-salute-sport”.

Sono state prima proiettate alcune slide sull’alimentazione corretta e poi  mostrate dai marines le attività fisica da loro praticata giornalmente coinvolgendo gli stessi alunni nell’esecuzione gli esercizi. Gli alunni entusiasti e incuriositi hanno avuto modo di porgere delle domande sui temi alimentari e sportivi affrontati. Alla fine dell’evento è stato offerto dalla scuola un rinfresco.
«Sin da piccoli– ha dichiarato un marines–  bisogna imparare a mangiare bene e praticare sport anche per evitare malattie».
«Un occasione di incontro che possa stimolare i ragazzi– ha detto una delle dirigenti della scuola Tania Martuffo a fare più sport e mangiare meglio, queste sono tutte attività da promuovere importanti alle quali teniamo moltissimo.»

Hashtags #Biancavilla #Educational Center #in evidenza #marines #sigonella