Sì all’unanimità. Oggi nuova seduta dopo il rinvio per numero legale

Via libera dal Consiglio comunale di Biancavilla al Regolamento sul baratto amministrativo che consente di sanare i debiti derivanti dai tributi mediante alcuni servizi svolti per il comune (verde, manutenzione, etc.). In apertura di seduta, dopo la modifica dell’ordine del giorno, si è subito trattato il regolamento, proposto dalla consigliera Ada Vasta e sposato dalla prima commissione che ha prodotto nove articoli, votati tutti all’unanimità: 15 voti favorevoli per il primo, 14 per i successivi (tanti gli assenti dai banchi della maggioranza).
Dopo l’approvazione i consiglieri hanno polemizzato sui meriti delal proposta con il plauso del capogruppo di Forza Italia, Vincenzo Amato, alla proposta avanzata da Vasta. Ma la maggioranza non ci sta e rileva che la bontà della proposta è stata accolta da tutta la commissione, nella quale la maggioranza ha maggiori presenze.

 

biancavilla_consiglio_ 14_04_2016In seguito alla verifica del numero legale avanzata dal consigliere Amato Mario, constatata l’assenza del quorum minimo, la riunione è stata rinviata a stasera in seconda convocazione.
Sul Regolamento sul baratto amministrativo Ada Vasta dichiara a Yvii24: «È un’attenzione particolare verso le fasce più deboli e soprattutto nei confronti di chi ha difficoltà nel pagamento dei tributi comunali.»
La seduta del Consiglio comunale di Biancavilla può essere rivista sul canale Youtube di Yvii TV.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Biancavilla #Consiglio Comunale #in evidenza #politica