Il video realizzato a distanza, dedicato a famiglie, ammalati e anche al 50° anniversario di sacerdozio del vescovo di Catania Salvatore Gristina

Oltre che per il timore, le morti e il lookdown, la tragica esperienza di pandemia da Cronavirus sarà certamente ricordata per lo slancio creativo da parte di musicisti e cantanti nella realizzazione di video musicali a distanza. E in questo contesto, la passione per la musica e il canto, diventa preghiera, ringraziamento e lode anche dal mondo cristiano, per far giungere a tutti un inno di speranza. Su questa scia, l’ultimo video pubblicato nel nostro comprensorio è quello prodotto dal coro della parrocchia biancavillese della “Beata Maria Vergine dell’Angelo Annunziata” dal titolo “Cantiamo a te Maria”.

All’interno, due i brani incisi da una quindicina di elementi del coro, che hanno spaziato dalla tradizione musicale cristiana con il brano “Maria vogliamo amarti” – tratto dall’album “vogliamo lodarti” dei Gen Verde – a “Hail Holy Queen”, trasposizione del tradizione “Salve Regina” nella versione Gospel diventata famosissima nel film Sister Act. Un’incisione, quella che ha richiesto diverse ore di lavoro per produrre un lavoro sincronizzato tra strumenti e voci, che giunge nel giorno di Pentecoste, prima domenica dopo la ripresa delle Sante Messe e dedicato alle famiglie della parrocchia, al parroco Don Antonino Tomasello, alle persone malate ed infine – ma non per ultimo – all’Arcivescovo metropolita della diocesi di Catania Mons. Salvatore Gristina che proprio negli scorsi giorni ha festeggiato il 50° anniversario di sacerdozio.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Annunziata #Biancavilla #canto #salvatore gristina #Ultime notizie