Ecco le deleghe assegnate dal primo cittadino, tra new entry e riconferme

Dopo i nuovi ingressi in giunta Bonanno, a Biancavilla, sono state assegnate oggi dal primo cittadino le deleghe assessoriali. Mario Amato, oltre che a ricoprire la carica di vicesindaco si occuperà di lavori pubblici, urbanistica, manutenzione, arredo urbano, amianto, politiche del lavoro, rapporti con il Parco dell’Etna e rapporti con il Consiglio comunale. A Vincenzo Amato le deleghe ai servizi sociali, politiche agricole, servizi cimiteriali, polizia municipale, rapporti con il Gal Etna, viabilità, verde pubblico, quartieri ed Ecologia. L’altro assessore confermato, Giulio Khalil si occuperà di politiche giovanili, associazionismo, sport, impianti sportivi, turismo e manifestazioni.

Al nuovo assessore Francesco Privitera i settori della pubblica istruzione, manutenzione edifici scolastici, patrimonio, Protezione Civile, educazione civica e randagismo. Con lui negli scorsi giorni aveva giurato anche Enrica Neri, il quinto assessore, che cuerà le pari opportunità, il contenzioso, lo sviluppo economico, la promozione del Territorio e i Tributi. Il primo cittadino Antonio Bonanno ha tenuto per se le deleghe ai beni culturali, ai rifiuti, all’igiene, alla sanità, al bilancio, all’ambiente, al personale, agli affari generali, allo spettacolo, ai grandi eventi e alle politiche energetiche.

Hashtags #antonio bonanno #Biancavilla #deleghe assessoriali #Ultime notizie