Le fiamme si sono sviluppate al confine sud del centro abitato, nei pressi di via Pistoia

Seppur le temperature elevate della calura estiva sembrerebbero essere ormai un ricordo passato, il comprensorio etneo continua ad essere vittima delle fiamme che mandano in fumo centinaia di ettari di vegetazione ogni anno. L’ultimo in ordine cronologico è l’incendio di questo pomeriggio divampato in alcuni terreni confinanti con la zona sud del centro abitato di Biancavilla, nei pressi di via Pistoia, che ha richiesto l’intervento sul posto dei Vigili del Fuoco. Sempre intorno alle 13 di oggi, i Vigili del Fuoco sono stati chiamati per intervenire nello spegnimento di un incendio divampato a ridosso della SS 284 tra Biancavilla ed Adrano. In entrambi i casi, gli incendi potrebbero essere riconducibili ad una matrice dolosa.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #in evidenza #incendio #Santa Maria di Licodia #via pistoia #Vigili del Fuoco