Lo scontro in prossimità dello svincolo per Biancavilla

Un incidente semifrontale si è verificato intorno alle 10:15 di questa mattina in territorio di Biancavilla sul vecchio tratto della strada statale 121 in contrada piano Rinazze. Ad impattare, un’Opel Agila condotta da un ottantenne e una Jeep con alla guida un 30enne, in prossimità dello svincolo che conduce al centro abitato di Biancavilla. Alla base dell’incidente, sembrerebbe esserci un mancato rispetto del segnale di precedenza posto sullo svincolo. La Jeep, dopo l’incidente, ha finito la sua corsa all’interno dell’aiuola spartitraffico mentre l’Opel ha sbattuto violentemente contro il muro di un’azienda di lavorazione di marmi. Sul posto è subito giunta un’ambulanza del sistema di emergenza urgenza territoriale attivata attraverso una chiamata al Nue 112 da alcuni passanti e l’eliambulanza proveniente da Catania. A riportare le ferite maggiori l’ottantenne che è stato trasferito al Cannizzaro di Catania, dove al trauma center è giunto in codice rosso – seppur cosciente – un trauma cranico, facciale e un trauma alla mano destra. Risulterebbe invece illeso il trentenne alla guida del suv. A procedere con i rilievi e a regolare il traffico, la Polizia Municipale di Biancavilla.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Biancavilla #elisoccorso #ss121 #Ultime notizie