Determinato il nuovo costo del complesso sportivo dell’Orazio Raiti: campo di calcio, campi di tennis, pista jogging

La giunta municipale di Biancavilla, presieduta dal sindaco Antonio Bonanno, con delibera n.90 del 31 maggio 2019, ha rideterminato le tariffe per l’uso degli impianti sportivi comunali portando le stesse alla misura massima consentita. La delibera è stata resa immediatamente esecutiva. Le tariffe vengono applicate dalla società sportiva che ha in gestione l’impianto dello stadio comunale “Orazio Raiti”, la quale corrisponde al Comune di Biancavilla un canone. Il complesso sportivo include il campo di calcio con annesse strutture, campi di tennis, pista per jogging.

Le tariffe rappresentano un concorso alle spese generali dell’impianto, e comprendono i consumi energetici per acqua, riscaldamento e illuminazione; la pulizia; apertura e chiusura dell’impianto; la custodia; le piccole manutenzioni; la copertura assicurativa. Il costo è differenziato fra orario diurno e serale e fra allenamento e gare. I residenti pagano in misura inferiore rispetto ai non residenti. Per le attività svolte nell’ambito scolastico dalle scuole pubbliche, per quelle in favore delle
persone diversamente abili, per le attività organizzate e patrocinate dall’amministrazione comunale non è previsto il pagamento di alcuna tariffa.

TARIFFE

 

Hashtags #amministrazione comunale #antonio bonanno #calcio #giunta municipale #orazio raiti #sindaco #sport #tariffe #Ultime notizie #uso impianti sportivi