Un fitto programma accompagnerà nel mese di agosto uno degli eventi più sentiti dalla comunità

Come ogni anno con agosto arriva per Biancavilla uno degli eventi più significativi e seguiti dai cittadini, “La Grande Festa Estiva”. Quest’anno, a dare un valore aggiunto, il Giubileo straordinario della Misericordia e l’importante pellegrinaggio dell’icona bizantina della Vergine dell’Elemosina a Roma in occasione della beatificazione di Madre Teresa di Calcutta.
Ricco il cartellone degli eventi per il mese di agosto e settembre, nel quale è raffigurato Papa Francesco che protende la mano come per accarezzare l’Icona e supplicare per il nostro mondo il dono della Misericordia di Dio.
Il novenario di preghiera inizierà il 19 agosto con la giornata di preghiera per le vittime del terrorismo e per i cristiani perseguitati per la fede; a seguire il pellegrinaggio della Comunità ecclesiale di Santa Maria di Licodia e l’inaugurazione dell’Iconostasi di quattro Santi Martiri (Agata, Placido, Zenone e Caterina) del maestro Antonio Schiavone, autore anche delle figure dei Santi Arcangeli Michele e Gabriele che costituiscono un trittico con l’icona della Madonna dell’Elemosina.

 

Il 24 agosto la comunità biancavillese accoglierà le Reliquie di Madre Teresa di Calcutta ed a seguire un importante momento di riflessione sulla figura di Madre Teresa e la testimonianza del missionario Padre Sebastian Vazhakala sacerdote missionario indiano che ha vissuto per oltre trent’anni un’amicizia spirituale con la Beata, insieme alla quale ha fondato i Missionari della Carità Contemplativi, ramo maschile della congregazione. Il missionario è considerato uno dei testimoni più qualificati di Madre Teresa.
Momento clou, come sempre, il 28 agosto solennità di Santa Maria dell’Elemosina. Al mattino la Santa Messa celebrata dal Prevosto Don Agrippino Salerno, trasmessa in diretta nazionale su Rete4 e animata da diverse realtà corali siciliane. In serata il Pontificale in piazza Collegiata e la processione dell’Icona della Madonna. Quest’anno, a presiedere il Pontificale potrebbe essere lo stesso Arcivescovo Metropolita di Catania Salvatore Gristina. Il sindaco Pippo Glorioso in questa occasione rinnoverà l’atto di consacrazione alla Madonna. Fuochi d’artificio e infiorata chiuderanno la giornata.
Dal 3-11 settembre il pellegrinaggio a Roma dell’icona al quale parteciperanno molti fedeli biancavillesi.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Biancavilla #festa estiva madonna elemosina #in evidenza #madonna elemosina #programma