Botta e risposta fra il primo candidato sindaco e l’attuale presidente del Consiglio comunale

In merito alla lettera (leggi l’articolo) scritta questa mattina dal presidente del Consiglio comunale di Biancavilla, Giuseppe Pappalardo, e indirizzata al sindaco Pippo Glorioso e ai capi area del comune biancavillese, nella quale chiede se Pasquale Lavenia, da esperto in materia di Gestione integrata dei rifiuti solidi urbani, sulle tariffe per l’immondizia abbia mai presentato atti di modifica o di indirizzo (lettera che segue la dichiarazione di Lavenia espressa nel corso della trasmissione di Yvii Tv di ieri sera “La parola”, condotta da Carmelo Cantarella, «Questo Consiglio comunale non ha modificato le tariffe relative alla raccolta dei rifiuti»), lo stesso Lavenia controreplica a Pappalardo con la nota che pubblichiamo integralmente.

Il presidente del Consiglio comunale che passa subito al contrattacco dimentica il ruolo che io ho svolto in questi ultimi 5 anni. Io sono stato l’esperto del sindaco in materia dei rifiuti! ricoprendo un ruolo prettamente tecnico, tanto tecnico che un giorno su richiesta del sindaco, avrei dovuto sostituirlo o affiancarlo per dare chiarimenti riguardo alla mozione sollevata, ma ricevetti il divieto di presenziare con la motivazione “è un tecnico e non un politico!”
Quindi non essendo un politico, come loro hanno affermato, di certo non avevo i poteri per presentare nessuna richiesta di nessuna natura!
Il mio ruolo consisteva nello svolgere il mio incarico nel migliore dei modi possibili e nel dare suggerimenti al sindaco per migliorare tale settore!
Ai politici… competeva tutto il resto! Adesso che sto scendendo in campo da politico, avendo un’indiscussa esperienza e competenza nel settore, ho inserito come uno dei punti del mio programma elettorale “La diminuzione dei costi delle tariffe”! Tale punto verrà da me spiegato e sviscerato in sede opportuna!

Pasquale Lavenia

Hashtags #Biancavilla #Consiglio Comunale #Giuseppe Pappalardo #in evidenza #lettera #Pasquale Lavenia #rifiuti #tariffe