Il Presidente Fulvio Cantarella: «Con l’aiuto dei volontari possiamo raggiungere questo obiettivo»

L’Avis (L’Associazione italiana volontari del sangue) di Biancavilla non si accontenta: adesso vuole il record di donazioni. Galvanizzata dalla raccolta di sangue novembrina, con 34 sacche, l’associazione dei donatori volontari mira a raggiungere il traguardo di 350 sacche in un anno, il 2018 che si sta per chiudere: tutta l’attenzione, adesso, si sposta al 23 dicembre, quando basteranno 31 donazioni per centrare le 350.

Hashtags #avis #Biancavilla #fulvio cantarella #in evidenza #jula gagliano