Sono ormai quasi alla fine i lavori per il canale fognario sull’arteria principale di Biancavilla, ma non smettono di creare contrasti

Replica e controreplica. Il Sindaco di Biancavilla, Giuseppe Glorioso, e i suoi oppositori non se le mandano proprio a dire. L’ultimo motivo dello scontro sono i lavori di rifacimento della fognatura in via Vittorio Emanuele che hanno provocato la sollevazione di una parte dei commercianti i quali, se d’un lato giudicano necessari i lavori in atto per evitare il ripetersi dello straripamento dei tombini, dall’altro lamentano il netto calo delle vendite a causa della chiusura della strada, proponendone almeno la riapertura serale. La questione è stata anche sollevata da Yvii24 in un servizio.
Glorioso, dopo il nostro servizio, ha diramato un comunicato stampa nel quale specificava la data di chiusura lavori (17 maggio) e, successivamente, in un post Facebook ha attaccato i suoi avversari politici bollandoli di “dilettantismo”, dopo una interrogazione consiliare sui disagi patiti dai commercianti.

 

glorioso_14_05_2016

Adesso, al sindaco, ai microfono di Yvii24, replicano i consiglieri Ada Vasta e Marco Cantarella, che respingono le accuse al mittente e contrattaccano.

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Biancavilla #commercianti #in evidenza #via Vittorio Emanuele