La manifestazione è collegata al Giro d’Italia che negli stessi giorni transita nel catanese e a Biancavilla

Partenza da Biancavilla della Seconda tappa del Giro d’Italia-E, la rassegna collegata alla manifestazione della maglia rosa che vede in strada, negli stessi giorni del Giro, le “bici a pedalata assistita”. I partecipanti sono ciclisti amatoriali, ex professionisti ma anche volti noti del panorama sportivo nazionale (e non solo). A Biancavilla, la partenza della Tappa avverrà lunedì 5 ottobre alle ore 11.30 da piazza Roma per dirigersi verso piazza Sgriccio, via Cristoforo Colombo per poi immettersi in via Vittorio Emanuele, via Giacomo Matteotti, Viale Europa e, infine, la Strada provinciale 44 prima di immettersi verso la Statale 121. Giro d’Italia “tradizionale” che, invece, attraverserà il territorio di Biancavilla attraversando la zona sud della città.

«Sarà un bel momento di sport che ha visto la città di Biancavilla essere stata scelta per la partenza della Tappa del Giro-E – spiega l’assessore Salvatore Scalisi –.  Purtroppo, le disposizioni anti-Covid non permetteranno di creare assembramento alla partenza e, dunque, non sarà possibile assistere alla partecipazione di pubblico che colora sempre manifestazioni importanti come quella del Giro. Parteciperanno 7 squadre composte da 6 corridori ognuna per una corsa, all’interno della città, che dovrebbe protrarsi all’incirca per quindici minuti».

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Biancavilla #giro d'italia #giro d'italia e #Ultime notizie