Replica del presidente del Consiglio comunale al nostro articolo sulle dirette consiliari. Controreplica del direttore Pietro Nicosia: «Non sempre trasmessa la diretta, ma quel che conta è proprio l’archivio»

Il presidente del Consiglio comunale di Biancavilla, Marco Cantarella, replica al nostro articolo sulle dirette streaming del Consiglio comunale (rileggi l’articolo). Di seguito la sua nota, in calce la replica del direttore Pietro Nicosia.

È quantomeno doveroso da parte mia, in qualità di presidente dell’assise comunale, rassicurare chi si sia ritrovato a leggere che “È già diventata una “favola”, come quelle che si raccontano ai bambini, la vicenda della trasmissione in diretta web delle sedute consiliari”. Il servizio della diretta è attivo e funzionante ad ogni seduta. Tutte le sedute vengono, infatti, trasmesse in diretta streaming. Non intendo entrare in polemica ma sarebbe stato opportuno verificare i fatti o chiedere direttamente al sottoscritto anziché lasciarsi andare ad insinuazioni che non giovano a nessuno. Discorso ben diverso è il caricamento su You Tube delle recenti sedute consiliari che al momento mancano e che io stesso ho fatto rilevare pubblicamente nei giorni scorsi, dunque un fatto non certo nuovo. Ho anche scritto agli uffici competenti chiedendo che le sedute vengano inserite già all’indomani della seduta senza ulteriori tempi differiti. Questione della quale mi sto occupando personalmente.

Marco Cantarella
Presidente Consiglio comunale di Biancavilla

CONTROREPLICA DEL DIRETTORE DI YVII24 PIETRO NICOSIA

Gentile presidente, la certezza assoluta che almeno una seduta consiliare non è stata trasmessa in streaming. Non potendo verificare seduta per seduta, ci rimettiamo alla parola da lei data sulla regolarità del servizio per le altre. Tuttavia, non evadiamo la questione principale che non è affatto la seduta “in diretta”, bensì l’archivio che permette di rivedere le riunioni, e consultarle l’indomani o anche a distanza di tempo, rendendo partecipi realmente i cittadini alla vita politica e trasformando questo mezzo in un reale servizio per tutti.

Non sono solo le “sedute recenti”, come le scrive, a non essere presenti nell’archivio, ma tutte le sedute ad eccezione di 6. C’è chi avrebbe voluto risentire alcuni passaggi, magari gli impegni assunti dal sindaco in aula che a distanza di tempo sarebbe utile riascoltare, ma ciò non è possibile! Crediamo, comunque, alla sua “parola”, presidente: vorremmo rivedere una per una tutte le sedute consiliari. Siamo certi che, dopo quanto ha affermato, la manterrà accogliendo la nostra richiesta.
Cordialità

Pietro Nicosia
Direttore Yvii24

Hashtags #Consiglio Comunale #diretta streaming #marco cantarella #streaming #Ultime notizie