La riconoscenza arriva dopo il successo ai campionati assoluti di Taekwondo e i podi di Bucarest e Corea del Sud

Grande soddisfazione per lo sportivo biancavillese Antonio Amato che negli scorsi giorni è stato insignito dal Coni con la la medaglia di bronzo al valore sportivo. L’onorificienza è stata concessa dopo il primo posto centrato ai campionati italiani assoluti di Taekwondo e i due podi internazionali centrati a Bucarest ed in Corea del Sud. “Dedico questa medaglia a me stesso, a tutti i sacrifici fatti sempre per amore per quello che faccio, e ai miei allievi! Ai miei allievi voglio dire di praticare e fare tutto quello che gli piace con amore, di non fare Taekwondo o qualsiasi altra cosa, solo per sentirsi superiori o piú forti. Le cose fatte col cuore ti daranno sempre gioia e ti faranno sentire felice per quello che fai!” Scrive su Facebook l’atleta. Plauso anche dall’assessore  allo sport biancavillese Giulio Khalil che parla di “una bella soddisfazione per il nostro campione. Congratulazioni ad antonio che ha portato il buon nome della nostra città oltre i confini nazionali”.

Hashtags #antonio amato #Biancavilla #medaglia bronzo al valore sportivo #taekwondo