All’ordine del giorno dodici punti

Tornerà a riunirsi dopodomani, mercoledì 14 marzo, con inizio alle 20, il Consiglio comunale di Biancavilla in sessione ordinaria. Il presidente Giuseppe Pappalardo ha iscritto dodici punti all’ordine del giorno: il Regolamento per la determinazione delle sanzioni amministrative pecuniarie ai sensi dell’art. 31,comma 4 bis, del T.U.N. 380/01. L’approvazione della proposta di Regolamento dell’organismo di composizione della crisi da sovraindebitamento denominato “Organismo di controllo del debito”. Le determinazione in merito alla dichiarazione di inesistenza di prevalenti interessi pubblici per la conservazione di una costruzione abusiva in via Madonna del Buonconsiglio. La vendita di un bene immobile sito in via dell’Edera. Dichiarazione di insussistenza di interesse pubblico del terreno acquisito al patrimonio disponibile dell’Ente ai sensi  dell’art. 31 DPR 380/2000 e ss.mm.ii.

L’elezione del vicepresidente del Consiglio comunale dopo le seguito dimissioni del consigliere Giuseppe Salvà. L’approvazione della proposta di modifica del Regolamento per il funzionamento del Consiglio comunale. Le relazioni sull’attività svolta dalle commissioni consiliari. L’approvazione della permuta per rettifica di percorso del tratto di strada vicinale detta “Raisa e Malastalla”, in Contrada Malastalla. L’approvazione del Regolamento di Protezione Civile.
Un’altra convocazione è stata diramata, sempre in sessione ordinaria, per lunedì prossimo 19 marzo con inizio alle 20. Tre i punti iscritti sul programma della seduta, tutti riguardanti la programmazione economico-finanziaria fra cui il bilancio: approvazione Schema Piano triennale dei lavori pubblici 2018-2020 con elenco annuale dei lavori pubblici per il 2018 Approvazione documento unico di programmazione 2018-2020. Approvazione Schema del Bilancio dei Previsione 2018/2020 e documenti allegati.

Hashtags #Biancavilla #Consiglio Comunale #in evidenza