Ripetute evasioni dai domiciliari per l’autore dell’aggressione a un anziano avvenuta una settimana fa

Questa volta per Antonino Rao, 51 anni, biancavillese, ripetutamente evaso dagli arresti domiciliari, si schiudono le porte del carcere catanese di Piazza Lanza. L’uomo, infatti, paga caro il vizio di uscire dalla sua abitazione nonostante sia relegato agli arresti domiciliari per aver aggredito e accoltellato un anziano che lo aveva sorpreso all’interno della sua proprietà alle Vigne biancavillesi.
I Carabinieri della locale stazione lo hanno arrestato in esecuzione di una  ordinanza di custodia cautelare emessa dalla Seconda Sezione Penale del Tribunale di Catania per evasione dai domiciliari in seguito alle puntuali informative dell’Arma, l’ultima delle quali il 17 novembre scorso. Il Tribunale ha inasprito il regime detentivo con conseguente emissione del provvedimento restrittivo ed il trasferimento nel carcere del capoluogo.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #antonino rao #arresto #Biancavilla #carabinieri #evasione #in evidenza