Padre Nicoletti lascia la parrocchia dopo quasi un 40ennio di ministero sacerdotale

Si è insediato ieri pomeriggio come nuovo parroco della parrocchia dell’Idria di Biancavilla, padre Giovambattista Zappalà, per 18 anni parroco all’Annunziata, poi destinato ad un’attività legata alla liturgia diocesana su mandato del Vescovo di Catania Salvatore Gristina e oggi successore di padre Salvatore Nicoletti che ha lasciato per raggiunti limiti di età, dopo aver svolto il ministero sacerdotale per quasi un quarantennio all’Idria. Celebrazione di insediamento tenutasi in un gremitissimo monastero delle clarisse (l’Idria è chiusa per danni strutturali post terremoto) introdotta dal vicario del vescovo Mons. Salvatore Genchi che ha letto l’atto di nomina di Zappalà che ha poi presieduto la messa. Presente alla celebrazione anche il primo cittadino biancavillese Antonio Bonanno. Ad animare la celebrazione eucaristica i canti del Cammino Neocatecumenale, quelli del coro della chiesa dell’annunziata e le suore clarisse. Padre Zappalà rimarrà in carica per i prossimi 9 anni

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #cammino neocatecumenale #Chiesa idria #insediamento sacerdote #Padre giovambattista zappalà #padre salvatore nicoletti #parrocchia idria #Ultime notizie