Questa sera momento di preghiera all’Annunziata per i malati e per il sacerdote

Il quadro clinico del sacerdote don Antonino Tomasello, parroco della chiesa Annunziata di Biancavilla ha subito un aggravamento che ha costretto i sanitari del “Maria Santissima Addolorata” di Biancavilla a doverlo sedare e intubare. Ad annunciarlo, il diacono don Alessandro Scaccianoce che sulla propria pagina Facebook ha scritto “a seguito alle complicanze per il Covid-19, il quadro clinico del carissimo padre Nino Tomasello ha subìto una variazione dei parametri vitali. Stanotte, infatti, è stato sedato e intubato e sono in corso tutte le cure del caso. Sosteniamolo con la preghiera”.

Il sacerdote, negli scorsi giorni era stato trasferito dal reparto Covid dove si trovava ricoverato dal 20 dicembre a quello di terapia intensiva. Intanto, la comunità parrocchiale dell’Annunziata si ritroverà oggi per un momento di preghiera alle ore 19:00, in chiesa, subito dopo la celebrazione eucaristica.
La preghiera sarà rivolta oltre che a tutte le persone ammalate, in maniera particolare per il parroco don Antonino Tomasello. “Tutti i fedeli sono invitati liberamente a partecipare” scrivono sulla pagina social della parrocchia.Anche chi non riuscirà ad essere presente fisicamente può unirsi spiritualmente con la preghiera”.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Biancavilla #covid 19 #don antonino tomasello #Ultime notizie