L’associazione “Sinergie” ha lanciato l’iniziativa con l’hashtag #decorosociale

Si chiama #decorosociale ed è la petizione lanciata su “Change.org” sabato scorso 30 maggio dall’associazione “Sinergie”, con l’obiettivo di richiedere con forza e a voce unanime ai sindaci di Biancavilla e Adrano ed al Prefetto di Catania un potenziamento dei controlli da parte delle forze dell’ordine nei luoghi e nelle ore interessate dalla movida, tali da rendere questi luoghi più vivibili da un punto di vista del decoro sociale di cui molti giovani sentono la mancanza.

L’associazione si è unita alla causa sollevata dagli imprenditori di Biancavilla che sulla loro pelle stanno vivendo le difficoltà dell’attuale periodo storico, aggravate ulteriormente da quel male che da sempre incombe sulle nostre città: l’inciviltà.
Uno dei promotori, Luciana Putrino, tiene particolarmente alla causa dichiara: «Puntiamo a raggiungere un numero consistente di firme, avendo lanciato una petizione sulla piattaforma Change.org, auspicando di sensibilizzare tanti giovani che come noi vorrebbero costruire un futuro degno in un paese, il nostro, più vivibile». Il presidente di “Sinergie” Ettore Romano rivolge un grazie a quanti si spenderanno nel tentativo di raggiungere l’obiettivo.
La petizione si può firmare su Change.org cliccando qui

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags ##decorosociale #Biancavilla #luciana putrino #movida #petizione #Ultime notizie