A sostenere la corsa dell’ex consigliere comunale sono Pd, Biancavilla 2.0 e SiAmo Biancavilla

È stata presentata sabato pomeriggio 28 aprile, a Biancavilla, la candidatura alla carica di sindaco di Carmelo Mignemi, espressione di tre liste: “Biancavilla 2.0”, “SiAmo Biancavilla” e “Partito Democratico”. Sorpresa, nel panorama politico, per la discesa in campo del simbolo del Pd, in una competizione che sta mettendo al bando i simboli dei partiti. E proprio a dare forza ai dem sono stati, con la loro presenza, il sindaco uscente Pippo Glorioso e la senatrice Valeria Sudano.
«Una candidatura che parte da Biancavilla e che è stata sposata in sede provinciale – dichiara a Yvii24 Carmelo Mignemi –. Prenderemo quanto di buono ha svolto la giunta Glorioso e completeremo quanto è in itinere. Fra i punti qualificanti del programma elettorale quello di far nasce un ambulatorio oncologico all’ospedale cittadino».

Hashtags #10 giugno #amministrative #Biancavilla #biancavilla 2.0 #candidato #carmelo mignemi #comunali #elezioni #in evidenza #Partito Democratico #pd #politica #siamo biancavilla #sindaco