Associazioni in piazza per continuare a tenere alta l’attenzione sulla statale

Continua nei centri del versante sud-occidentale etneo la raccolta firme per l’ampliamento della statale 284, promossa dai comitati “Pro-Raddoppio della 284” e “Strada della vergogna-trazzera assassina”. Domenica 20 maggio a Biancavilla è stato allestito in piazza Roma un gazebo con raduno di motociclisti nel ricordo di una vittima della “strada della morte”. Francesco Greco, attivista pro raddoppio, dichiara a Yvii24: «

Hashtags #Biancavilla #in evidenza #pro raddoppio #raccolta firme #ss 284 #statale