Camposanto chiuso, disposta la rimozione dei fiori secchi; fiori alla tomba del Milite Ignoto

«Era indecoroso lasciare i fiori secchi a ricordo dei nostri cari, per questo – stamane – li abbiamo tolti da tutti i vasi. La chiusura forzata del cimitero ha portato, inevitabilmente, a non poter più rendere visita ai nostri cari ma, da parte nostra, abbiamo il dovere di rispettare chi non c’è più. Ho simbolicamente posto dei fiori alla memoria del Milite ignoto in attesa che ognuno di noi possa tornare a portare un fiore ai nostri congiunti». A parlare è l’assessore ai Servizi Cimiteriali, Vincenzo Amato, che questa mattina ha disposto la pulizia straordinaria del camposanto biancavillese.
«Anche se in occasione della Santa Pasqua nessuno potrà recarsi al cimitero, è un segno di rispetto non farne mai mancare il giusto decoro».

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags ##bellabiancavilla #biancavilla cimitero #cimitero #Ultime notizie #Vincenzo Amato