Sequestrati preventivamente anche 4 fucili da caccia e 3 pistole con relative munizioni

Un banale litigio nato per una mancata precedenza stradale ha contrapposto due nuclei familiari che, in via Marco Botzaris, se le sono date di santa ragione nel pomeriggio di mercoledì scorso, utilizzando anche dei bastoni e causando a due dei contendenti delle lesioni successivamente curate all’Ospedale di Biancavilla. I fatti sono stati ricostruiti dai Carabinieri della locale Stazione che, al termine della breve ma proficua attività investigativa, hanno denunciato all’Autorità giudiziaria 7 persone, tra le quali due donne, poiché ritenute responsabili di rissa aggravata. In via preventiva, i militari hanno sequestrato le armi legalmente detenute da parte di uno dei soggetti coinvolti, 4 fucili da caccia e 3 pistole con relative munizioni, per il quale è stata avanzata una richiesta per il ritiro del titolo che ne autorizzava la detenzione.

Hashtags #armi #Biancavilla #carabinieri #denuncia #in evidenza #rissa #via marco botzaris