Lo aveva già annunciato a maggio. Si apre la corsa alla successione

Come annunciato alcune settimane fa, il presidente del Consiglio comunale di Biancavilla, Vincenzo Cantarella, si è dimesso dalla carica. Le dimissioni sono state protocollate questa mattina. Nella lettera indirizzata al sindaco Pippo Glorioso, Cantarella scrive: Con la presente per dare seguito al programma di governo secondo precedenti accordi di maggioranza, rassegno le dimissioni dalla carica di presidente del Consiglio comunale. Ringrazio tutti coloro che con lealtà e amicizia mi hanno collaborato.
Con la poltrona rimasta vuota, si apre la strada alla successione. In base agli accordi precedenti in maggioranza, sullo scranno più alto dell’aula consiliare dovrebbe sedere l’attuale capogruppo del Pd Giuseppe Pappalardo. Ma la situazione, com’è in questi casi, è tutta in evoluzione e parte il totopresidente.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Biancavilla #Consiglio Comunale #dimissioni #in evidenza #presidente #Vincenzo Cantarella