L'assessore dimissionario Rosanna Neri
L’assessore dimissionario Rosanna Neri

Al termine della giunta di oggi l’assessore al welfare ha detto al Sindaco Glorioso: «Impegni personali e lavorativi non mi consentono la presenza giornaliera in Municipio»

L’assessore al Welfare di Biancavilla, Rosanna Neri, ha rassegnato le dimissioni dalla Giunta comunale «per impegni personali e lavorativi che non consentono la presenza giornaliera in Municipio». La decisione è stata comunicata al Sindaco nella tarda mattinata di oggi, alla conclusione della seduta di Giunta in cui sono state approvate alcune importanti delibere. La dottoressa Neri ha ringraziato il Sindaco per la fiducia accordata in questi mesi, unitamente ai colleghi assessori e ai dipendenti dell’Ufficio di Solidarietà Sociale del Comune.

 

Il sindaco, Pippo Glorioso, ha accolto le dimissioni e ha espresso parole di apprezzamento, insieme agli assessori Marzia Merlo, Vincenzo Mignemi e Pippo Sapienza. Queste le parole del Sindaco: «Sono sempre più orgoglioso di aver agevolato la partecipazione alla vita politico-amministrativa di tante risorse umane fresche e di grande entusiasmo e responsabilità, come Rosanna Neri che ringrazio, politicamente e umanamente, per l’impegno profuso in questi mesi e per lo spirito di abnegazione che l’ha vista sempre presente e attiva, interpretando al meglio il ruolo di assessore comunale che, specialmente in periodi così complessi, va esercitato con tenacia e passione, per essere vicini ai cittadini. Sono convinto che l’esperienza maturata da Rosanna Neri, in questi mesi, possa tornare utile, anche in futuro, all’Amministrazione e alla città».

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Biancavilla #giunta #in evidenza #rosanna neri