Un cittadino si rivolge a “Dillo a Yvii24” per segnalare il restringimento della carreggiata per la vegetazione e i muretti crollati: «Rischio la vita ogni giorno»

Lettera corredata da emblematiche foto del signor Vincenzo Malvuccio alla nostra rubrica “Dillo a Yvii24” per segnalare il pericolo sulla “Strada di sant’Antonino” a Biancavilla.

 

Vi segnalo la situazione di grande pericolo esistente sulla cosiddetta Strada di Sant’Antonino che inizia dalla strada provinciale 80 per le Vigne di Biancavilla all’altezza del Beauty Garden. Percorso il primo chilometro, la vegetazione invade la sede stradale costringendo gli automobilisti a spostarsi verso il centro della carreggiata, col rischio di gravi incidenti frontali. La strada ha inoltre diverse curve, per cui il rischio si moltiplica.
Altro fattore di rischio sono i muretti crollati e ricaduti ai bordi della carreggiata che anche in questi punti si restringe. A nulla sono valse le segnalazioni al Comune di Biancavilla, competente per territorio.
Chi, come me, percorre questa strada di continuo, ogni giorno rischia la vita.
Grazie per l’attenzione.
Vincenzo Malvuccio

dilloayvii_smallSegnala un disservizio, un malfunzionamento, una inefficienza, ce ne occuperemo noi
scrivici a redazione@yvii24.it
o telefona al numero: 392 342 03 81

Hashtags #automobili #Biancavilla #degrado #dillo a yvii24 #in evidenza #pericolo #rischio #strada di sant'antonino #vegetazione