Giuseppe Sant’Elena: «Un’esperienza che ha dato tanti frutti positivi alla nostra parrocchia»

Ha avuto inizio circa due settimane fa il grest nella cornice dell’oratorio “Don Pino Puglisi” di Biancavilla presso la struttura di via Pistoia. Una missione importante quella di Giuseppe Sant’Elena che con molta determinazione porta avanti un progetto per il bene della comunità, per dar voce e alternative a tutti quei ragazzi che frequentano l’oratorio. Il secondo anno di grest ha riscontrato un enorme successo con una crescita di partecipanti, molte le famiglie che hanno deciso di affidare i propri figli a questa organizzazione formata da animatori che dedicano le proprie giornate per far svolgere svariati giochi ai più piccolini.

Un grest ricco di giochi, divertimento e allegria che non tralasciano quelle che sono le regole e la disciplina che dovrebbe sempre essere messa al primo posto, per evidenziare questi aspetti diverse sono anche le tematiche affrontate durante i 19 di attività ludico ricreative come la raccolta differenziata e la legalità. Le attività estive, rappresentano comunque un proseguo delle attività formative ed educative svolte dall’oratioro durante tutto I’anno.

Hashtags #Biancavilla #grest #oratorio don pino puglisi #Ultime notizie